Pessimi consigli sulle relazioni

Costruire relazioni sane non è facile, ma non dovrebbe essere nemmeno eccessivamente complicato. In sostanza, se rispetti il ​​tuo partner e lui ti rispetta, potete imparare tutto il resto, se lo volete entrambi. Tuttavia, a volte sembra che alcune persone abbiano appreso la scienza delle relazioni da un libro di pessimi consigli. Per questo motivo, le loro fragili relazioni crollano rovinosamente.

Abbiamo deciso di fantasticare un po’: come suonerebbero questi cattivi consigli?

• Devi controllare e sorvegliare il tuo partner.

È pericoloso rilassarsi! Appena ti allontani, il tuo partner correrà immediatamente dietro a una bellezza sexy/un bel fusto. Il tuo partner rimane con te solo mentre lo sorvegli da vicino! Pertanto, devi: controllare il telefono, annusare i vestiti e osservare dove guarda quando gli fai delle domande. Se distoglie lo sguardo, l’hai beccato: sta mentendo!

• Non dire mai quello che ti piace e quello che non ti piace. Il tuo partner dovrebbe indovinarlo!

Non fornire mai informazioni chiare e precise, altrimenti penseranno che sei troppo banale. Solo suggerimenti! Non ti sono piaciuti i fiori? Mantieni un misterioso silenzio e sospira, ma non dire niente! Ha usato di nuovo il tuo rasoio da barba (e questo ti fa incazzare)? Ingoia il rospo e resta in silenzio. Ti ha comprato un aspirapolvere per il tuo compleanno, mentre tu desideravi un ingresso a una spa? Non dirglielo assolutamente! Chiama le tue amiche e lamentati. Loro capiranno.

• Coinvolgi nella tua relazione quante più persone possibile.

Discuti con i tuoi amici i dettagli intimi e le fantasie sessuali del tuo partner. Crea sondaggi su Facebook sull’argomento “Di chi è la colpa?”. Chiama sua madre quando litigate e dille che non ha allevato suo figlio nel modo giusto. Chiedi consiglio agli amici: e se avessero delle buone idee?

• Ignora il tuo partner.

Appena sorge una controversia, smetti di comunicare. Ignorare è una tipologia risaputa di violenza emotiva. Lascia che impari! L’importante è non spiegare nulla e far arrabbiare ancora di più il tuo partner. Ecco!

• Porta tutti i problemi in camera da letto. 

Se non siete d’accordo su un punto molto importante, spostatevi in camera da letto. Non si sa mai: le cose potrebbero risolversi da sole. La cosa più importante è evitare conversazioni tra adulti, di ascoltarsi a vicenda e di cercare soluzioni… Il sesso è molto più efficace, le cose si aggiusteranno da sole. Un’altra cosa che puoi fare a letto è affermare quanto la mamma del tuo partner ti infastidisca. Oppure dirgli che ha preso peso e che dovrebbe sottoscrivere un abbonamento a una palestra… La camera da letto è il posto migliore per chiarire le cose, lo sanno tutti!

• Sempre insieme.

Unitevi, dissolvetevi l’uno nell’altro, solo allora avrete una vera relazione! Nessun interesse personale, nessuna vita privata: non fare un passo senza consultare il tuo partner! E lo stesso vale per il partner: nessuna libertà. Avete una relazione, giusto? Altrimenti…che razza di amore è?