Programma di supporto emotivo gratuito per tutti

A dieci giorni dal lancio dedicato alle regioni rosse, sono stati tantissimi gli utenti che hanno accolto favorevolmente l’iniziativa. Ora aperta a tutte le regioni d’Italia.

Oltre 1.000 i residenti delle regioni rosse che negli ultimi giorni hanno richiesto e usufruito dell’accesso gratuito al programma psico-educativo su come affrontare le ripercussioni psicologiche della pandemia in corso.

Mentre su giornali e tv, da settimane, è ormai un susseguirsi di notizie legate a restrizioni e danni causati dal Covid19, corredate da numeri e grafici angoscianti, il team di psicologi di Mindspa ha deciso di creare ed offrire gratuitamente un corso strutturato di supporto psicologico contro ansia, paure e incertezze causate dalla pandemia.

Un programma di supporto che non sostituisce, nei casi più severi, il percorso personalizzato seguito dal lavoro di uno psicologo. Ma che ha come obiettivo quello di fungere da strumento di prevenzione ed offrire supporto immediato, accessibile a tutti direttamente dal proprio telefono.

Impatto della pandemia sulla salute mentale

In Italia, indagini svolte dal Registro Nazionale Gemelli hanno evidenziato un notevole incremento in termini di stress percepito e presenza di sintomi ansiosi e depressivi. Sintomi depressivi o da stress sono stati riscontrati rispettivamente nell’11 e nel 14% degli intervistati. I livelli di ansia invece sono risultati oltre il range di normalità in più della metà dei soggetti esaminati. Il 16% ha dichiarato di dormire con più fatica durante i periodi di lockdown, mentre per sopperire alla solitudine, oltre il 75% degli intervistati è rimasto in contatto frequente con gli amici grazie alle nuove tecnologie. Infine, il 13% ha dichiarato di sentirsi triste e l’11% di sentirsi spesso solo.

Se i dati dimostrano un deterioramento della salute mentale nella popolazione generale, la pandemia ha avuto un impatto ancor più significativo nei soggetti deboli con disagi già esistenti. Nel Regno Unito, in un sondaggio tra soggetti affetti da disturbi mentali, la maggior parte di essi ha dichiarato un forte peggioramento dei sintomi. I casi di abuso e violenza domestica sono aumentati in tutto il mondo, mentre negli Stati Uniti, le linee telefoniche di supporto psicologico hanno registrato un aumento di chiamate nell’ordine del 1.000%.

App di prevenzione

Mindspa è la prima app italiana dedicata alla salute mentale. Rilasciata negli app store a febbraio 2020, oggi può già vantare oltre 150.000 utenti registrati e più di 1.500 recensioni positive.  Mindspa offre numerosissime risorse gratuite come articoli di supporto, una raccolta di esercizi per apprendere abilità di coping, un diario di cura personale e un chatbot di emergenza, oltre che corsi psico-educativi su diversi temi.

Inoltre, viste le tante richieste di collaborazione, sul sito è ora attiva anche una pagina dedicata agli psicologi, al fine di dare maggiore visibilità agli stessi ed espandere il network Mindspa, agevolando l’incontro tra professionisti e persone in difficoltà (link: https://www.mindspa.it/psicologi/).

Programma di Supporto “Plaid”

Il team di Mindspa, composto da oltre 10 psicologi, ha dunque deciso di creare e distribuire un programma di supporto su come gestire le proprie emozioni in questo periodo difficile.  Il programma, denominato “Plaid“, è strutturato in un corso online della durata 7 giorni ricco di risorse psicoterapiche, ed è accessibile direttamente dall’applicazione mobile, disponibile sia su Google Play sia sull’App Store

Scarica Gratis:

Accedi al programma

Il corso è offerto gratuitamente a tutti gli italiani, ed è consigliabile per chiunque abbia problemi a gestire le proprie emozioni durante questo periodo difficile, dagli operatori sanitari a chiunque si trovi in difficoltà o soffra di solitudine.

Per ricevere le istruzioni su come accedere al corso, compila il form in basso:

P.S. Al fine di aiutare il maggior numero di persone possibile, preghiamo di condividere questo post con amici e parenti, oppure di condividerlo sulla propria bacheca Facebook. Solo così il messaggio potrà giungere a tutti coloro i quali ne hanno bisogno. Grazie!